[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 09/07/2020

Sezione Stazione appaltante

Distretto socio-sanitario Rm 5.5 - Comune di San Vito Romano
Cutini Fabio

Sezione Dati generali

Gara telematica a procedura aperta tramite piattaforma e-procurement per l'affidamento del: SERVIZIO DI EDUCATIVA TERRITORIALE - "Progetto Genitorinsieme" - CIG : 830183287C
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
316.759,87 €
08/06/2020
01/07/2020 entro le 12:00
G00044
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
  • Domanda di partecipazione di cui art. 13 punto 1) del disciplinare di gara
  • Dichiarazione sostitutiva di cui art. 13 punto 2) del disciplinare di gara
  • PASSOE di cui all'art. 13 punto 3) del disciplinare di gara
  • Dichiarazione sostitutiva relativa al possesso dei requisiti di ordine speciale di cui art. 13 punto 4) del disciplinare di gara
  • Documento attestante la prestazione della cauzione provvisoria a favore del Comune di San Vito Romano di cui all'art. 13 punto 5) del disciplinare di gara
  • Eventuale documentazione in caso di avvalimento di cui all'art. 13 punto 6) del disciplinare di gara
  • Capitolato speciale d'appalto sottoscritto, come previsto all'art. 13 punto 8) del disciplinare di gara
  • Disciplinare di gara e FAQ sottoscritte, come previsto dall'art. 13 punto 8)del disciplinare di gara
Busta tecnica
  • Relazione tecnica di cui all'art. 13 punto 8) del disciplinare di gara
Busta economica
  • Dichiarazione d'offerta di cui all'art. 13 punto 9) del disciplinare di gara

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 25/06/2020
    Risposta quesito - Quesito 2) Si chiede se per soddisfare il requisito di capacità tecnico - organizzativo, può essere considerato analogo un servizio di assistenza educativa scolastica alunni disabili. Risposta 2) No, non può essere considerato analogo il servizio di assistenza educativa scolastica alunni disabili a quello oggetto di gara.
  • Pubblicato il 25/06/2020
    Risposta quesito - Quesito 1) Il servizio di "assistenza educativa domiciliare a minori e nuclei familiari con svantaggio socio-culturale" svolto per conto di Distretti Socio Sanitari può essere considerato "identico" a quello oggetto della presente procedura, così come richiesto dal Disciplinare?" Risposta 1) Sì, il servizio di "assistenza educativa domiciliare a minori e nuclei familiari con svantaggio socio-culturale" può essere considerato "identico" a quello oggetto della presente procedura.
  • Pubblicato il 18/06/2020
    Risposta quesito - Quesito: Con la presente siamo a richiedere chiarimenti in merito alla gara in oggetto. Nel dettaglio: 1) Il numero massimo di pagine consentite per la stesura della relazione tecnica è di 15 o 30 facciate? 2) A quanto ammontano le spese di pubblicità stimate dalla Stazione Appaltante? 3) Il pagamento dei corrispettivi è previsto a 30 o 60 gg dalla ricezione fattura? Risposta: 1) come prescritto nel disciplinare di gara (art. 13.8) il numero massimo di pagine consentite per la stesura dell'offerta tecnica è 15 al netto della copertina. utilizzando il carattere Times New Roman, dimensione carattere 12, con interlinea singola nell'elaboratore di testi; sviluppando un elaborato complessivamente non superiore a 15 (quindici) fogli formato A4, stampato solo su un fronte (nel conteggio è esclusa solo la copertina); 2) le spese di pubblicità sostenute dalla Stazione Appaltante e soggette a rimborso ammontano ad 442,48; 3) come disciplinato nell'art. 8 del capitolato d'appalto, il pagamento del corrispettivo verrà effettuato dal Comune capofila entro 30 (trenta giorni) dalla data di ricevimento della fattura in formato elettronico con le modalità previste nel medesimo articolo.

[ Torna all'inizio ]